mission

Professionalità distinte per offrire un piano ampio, articolato e chiaro per la catalogazione, la gestione, la divulgazione e la valorizzazione delle opere d’arte e di design, innovativo e sperimentale, sostenibile e taylor-made.

Ampio: il progetto contempla tutte le attività richieste per far funzionare, sia in termini di gestione che di divulgazione e di valorizzazione, anche economica, una realtà che si occupa d’arte, la produce e conserva.

Articolato: il progetto si rivolge ad Artisti, Eredi ed Archivi d’Artisti, Collezioni private e pubbliche d’Arte, ma anche a Musei, Gallerie ed altre realtà che espongono e producono Arte e Cultura, a Studi di Architettura ed Interior Design.

Innovativo: il progetto nasce da un’analisi approfondita sullo stato attuale dell’arte e sulle potenzialità rappresentate dalle nuove tecnologie, anche virtuali e dalle nuove forme di fruizione e mercato dell’arte e le propone, definisce e attiva in modo adeguato e aderente alle richieste del Cliente.

Sperimentale: il progetto intende proporre nuove modalità di sostegno e di sviluppo dell’arte del Cliente, andando a rispondere a reali mancanze e problematiche del sistema dell’arte attuale e integrando il mondo dell’arte con quello dell’Interior Design e dell’Architettura in modo realmente operativo e virtuoso.

Il progetto nasce in un contesto di svolta epocale del sistema economico, sociale, relazionale e culturale del nostro tempo:  gli effetti della pandemia internazionale hanno trasformato radicalmente le dinamiche del mondo dell’arte chiedendo nuove forme di gestione e valorizzazione, mercato e fruizione capaci di cavalcare i cambiamenti e le trasformazioni epocali.

Le riflessioni e gli studi compiuti dal team di lavoro di Art For hanno analizzato lo stato attuale del sistema dell’arte, le sue forme e modalità di organizzazione, per individuare sia criticità e vizi progettuali e interpretativi da parte dei suoi attori, sia progettare forme e modalità strategiche di crescita e sviluppo, per un vero e proprio progetto integrato, modulabile e innovativo rivolto al medesimo mondo dell’arte e della cultura.

Il progetto Art For prova a rispondere a queste necessità attraverso un piano di lavoro che, a livello generale, affianca alle tradizionali consulenze d’arte quelle relative alle nuove tecnologie, alla realtà virtuale e al mercato dell’arte, sviluppandole in un unico percorso che viene svolto, in pieno dialogo e armonia con il cliente, da un team che in sé racchiude professionisti comprovati e assolve a tutte le funzioni richieste per poter far crescere e potenziare una realtà che produca, collezioni e conservi arte.

torna ad about